Home | Prenota | Contatti | Privacy | CGC | Crediti

zur Homepage des Internationalen Bundes (IB)

Zur deutschen Version wechseln Change to English Version Corrente lingua : Italiano

haus international München

Qui si accede al sito del gruppo IB Information L´internationaler Bund (IB) é un associazione fornitrice di servizi sociali per la formazione sociale/lavorativa per la gioventú. Ogni anno aiuta, con i suoi 12.000 impiegati, 700 enti e filiali, in 300 luoghi diversi, circa 350.000 bambini, giovani e adulti a panificare il loro futuro lavorativo e personale.

München Skyline
haus international München

giovedì, 17. ottobre 2019

Le Condizioni Generali di Contratto
dell’haus international


Le presenti Condizioni Generali di Contratto (CGC) valgono per la stipulazione di un contratto per la prestazione di servizi / contratto di alloggio che si conclude con l'ostello haus international (hi) di Monaco di Baviera in seguito alla prenotazione di camere, posti letto, posti letto per comitive o locali e di prestazioni e servizi connessi (vitto ecc.).
Con la prenotazione il cliente accetta la versione aggiornata delle CGC dell’hi.
Accordi individuali non conformi a queste CGC devono essere confermati per iscritto al cliente dell’hi.
Le condizioni contrattuali del cliente si applicano soltanto qualora ciò sia stato in precedenza concordato esplicitamente per iscritto.
I partner contrattuali sono l'hi ed il cliente. Se la prenotazione è stata effettuata per il cliente da una terza parte, questa risponde nei confronti dell'hi come debitore in solido di tutti gli obblighi previsti dal contratto di alloggio.
Un contratto si conclude tramite una richiesta scritta, verbale (telefono ecc.), elettronica (fax, e-mail, ecc.) o personale del cliente con conferma della prenotazione da parte dell’hi, anche senza la firma del cliente.
Unicamente l’hi decide dell’accettazione della richiesta relativa alla conclusione del contratto. Il contratto diventa giuridicamente vincolante per l’hi soltanto in seguito alla conferma scritta dell’hi ed all’invio al cliente. Successive modifiche o integrazioni da parte del cliente sono prive di efficacia giuridica.
L’hi è tenuto a mettere a disposizione le prestazioni stabilite (camere, posti letto, locali, vitto, ecc.) e a fornire i servizi concordati. Altri servizi (mezza pensione/pensione completa, sale riunioni, programmi turistici, garage sotterraneo, equipaggiamento tecnico, ecc.) possono essere prenotati tramite accordi scritti separati.
Non sussiste nessun diritto alla messa a disposizione di determinate camere, categorie di camere, locali o tipi di vitto. Se alcuni servizi non dovessero essere disponibili, l’hi è tenuto a provvedere ad una soluzione sostitutiva equivalente nella propria struttura o in altre strutture simili.
Il cliente è tenuto a pagare i prezzi dell’hi in vigore o concordati per la cessione della camera e per le ulteriori prestazioni delle quali egli si è avvalso. Il giorno dell’arrivo, le camere prenotate sono a disposizione a partire dalle ore 14. Non sussiste nessun diritto alla messa a disposizione prima di quell’ora. Il giorno della partenza, le camere devono essere liberate al più tardi entro le ore 10, durante il fine settimana o nei giorni festivi al più tardi entro le ore 11. Dopodiché l’hi può addebitare, a causa del ritardo nel liberare la camera, per l’uso oltre i termini contrattuali fino alle ore 14 il 50% e a partire dalle ore 14 il 100% del relativo prezzo di listino in vigore. L’ospite ha la possibilità di fornire prova che questo non ha causato all’hi nessun danno o un danno notevolmente minore.
Il calcolo delle prestazioni dell’hi si basa sui prezzi vigenti all’inizio dei singoli servizi. I prezzi sono pubblicati nel listino dei prezzi aggiornato dell’hi o su web all’indirizzo www.haus-international.de/it/prezzi oppure sono indicati nella conferma della prenotazione o nel contratto di prenotazione.
Il cliente è tenuto a pagare gli importi della fattura per le prestazioni concordate per iscritto. Questo vale anche per gli importi fatturati in base ad accordi scritti conclusi separatamente nonché per prestazioni e spese dell’hi predisposte dal cliente nei confronti di terzi. I prezzi possono inoltre essere modificati dall’hi se il cliente richiede in un secondo tempo variazioni relative al numero delle camere o dei posti letto prenotati, ai servizi dell’hi o alla durata del soggiorno e l’hi accetta tale richiesta.
Il pagamento dell’intero importo della fattura dev’essere effettuato al più tardi il giorno dell’arrivo.
L’importo totale dev’essere pagato, senza detrazioni, in contanti o tramite una carta di debito/carta di credito valida ed accettata dall’hi.
Pagamenti su fattura sono possibili solo in seguito all’approvazione esplicita dell’hi e dietro presentazione di una palese dichiarazione di assunzione delle spese. Le fatture dell’hi senza indicazione della data di scadenza devono essere pagate senza detrazioni entro 10 giorni dal ricevimento della fattura. Eventuali spese bancarie sono sempre a carico del cliente.
L’hi ha diritto di mettere in scadenza in qualsiasi momento eventuali crediti maturati e di richiederne il pagamento immediato.
L’hi ha inoltre diritto di richiedere all’atto della stipulazione del contratto o in data successiva un equo anticipo sull’importo totale della fattura come prestazione di garanzia. L’importo dell’anticipo e i termini di pagamento possono essere definiti per iscritto nel contratto. Se il pagamento dell’anticipo non viene effettuato entro il termine concordato, l’hi ha diritto di recedere dal contratto.
I prezzi concordati includono l'IVA vigente in conformità con la legge, se dovuta. Sia in caso di successive variazioni delle prestazioni o di richieste di servizi addizionali che in caso di una durata del contratto superiore a tre mesi, il calcolo delle prestazioni sarà adeguato automaticamente al listino prezzi aggiornato.
Buoni (voucher) di agenzie di viaggi vengono accettati soltanto se le aziende emittenti hanno effettuato un relativo pagamento anticipato. Un rimborso di tali voucher in contanti è generalmente escluso.
Prenotazioni di comitive sono possibili soltanto ad un prezzo forfettario senza commissioni e senza la possibilità di ulteriori sconti.
L’hi tiene libere le camere o i locali prenotati per i suoi ospiti. Il cliente è tenuto a comunicare immediatamente eventuali ritardi (ad es. a causa di ingorghi, guasto, volo, ecc.). Soltanto in casi non imputabili alla responsabilità del cliente e con comunicazione tempestiva, l’hi può acconsentire a non addebitare i costi qualora il cliente non si presenti.
L’hi si riserva di trasferire la prenotazione del cliente a breve termine, prima del suo arrivo, ad un altro albergo/ostello o ad un alloggiamento simile all’interno del comune di Monaco tenendo conto dello standard della camera prenotata ed informando il cliente. Il cliente in questo caso ha il diritto di recedere senza spese dal contratto.
L’ospite è tenuto a trattare le camere, i letti, gli oggetti di arredamento e ogni altro locale messo a disposizione con cura ed attenzione ed a non causare nessun danno o imbrattamento. Il cliente responsabile di comitive (ad es. insegnante ecc.) risponde nei confronti dell’hi per danni o per la perdita di oggetti di arredamento. Eventuali violazioni di questi obblighi o distruzioni permettono all’hi di addebitare un relativo risarcimento delle spese. Per comitive occorre depositare una cauzione dell’importo di 100 € al momento dell’arrivo.
La sublocazione o il subappalto della locazione delle camere e dei vani concessi come anche il loro utilizzo ad altri scopi da quelli di alloggiamento e soggiorno è da concordare per iscritto con l’hi.
Al cliente è proibito introdurre oggetti o merci pericolose o illegali (stupefacenti, esplosivo, armi o simili) nonché alcool nelle camere.
Il cliente deve procurarsi tempestivamente ed a proprie spese eventuali permessi ufficiali necessari per eventi. È tenuto al rispetto degli obblighi pubblici e legali nonché di altre norme. Deve pagare le imposte che spettano a terzi, in particolare diritti GEMA (società tedesca per i diritti d’esecuzione di opere musicali e di riproduzione meccanica musicali), imposta sugli spettacoli, canoni radiofonici, ecc. direttamente ai relativi creditori.
Il cliente, gli ospiti ed il cliente responsabile di comitive, nel nome dei membri della comitiva e dei suoi protetti, si impegnano a rispettare inoltre l’ordinamento interno dell’hi esposto separatamente che fa parte integrante delle presenti CGC.
L’hi concede al cliente il diritto di recesso. In questo contesto valgono le disposizioni seguenti:
Prima dell’adempimento del contratto, il cliente ha il diritto di recedere dal contratto stipulato con l’hi. Il recesso deve avvenire in ogni caso per iscritto e dev’essere confermato per iscritto dall’hi.
Se la dichiarazione di recesso non avviene in forma scritta, l’importo concordato della fattura dev’essere pagato per intero. In caso di conferma dello storno del contratto, l’hi ha il diritto di addebitare le seguenti spese di storno scaglionate per pernottamenti di comitive con vitto (se non concordato separatamente nel contratto):

Dal momento della stipulazione del contratto:
- fino a quattro settimane prima dell’arrivo:
30% dell’importo totale della fattura
- fino a due settimane prima dell’arrivo:
50% dell’importo totale della fattura
- fino a due giorni prima dell’arrivo:
80% dell’importo totale della fattura
- in caso di mancato arrivo:
100% dell’importo totale della fattura

L’ospite ha la possibilità di fornire prova che ciò non ha causato nessun danno all’hi o che il danno causato è inferiore al forfait di risarcimento richiesto.

Spese di storno per ospiti singoli:
L’hi concede al cliente il diritto di recesso senza spese fino alle ore 14 (ora locale di Monaco/Germania) del giorno precedente all’arrivo. Se il recesso avviene più tardi, l’hi ha diritto ad un adeguato risarcimento.
L’hi è libero di scegliere se far valere nei confronti del cliente un’indennità in forma di un forfait di risarcimento anziché un’indennità calcolata dettagliatamente. Il forfait di risarcimento ammonta all’80% dell’importo totale concordato.
L’ospite ha la possibilità di fornire prova che ciò non ha causato nessun danno all’hi o che il danno causato è inferiore al forfait di risarcimento richiesto.

Per tutte le prenotazioni all’hi:
Si prega di osservare e di richiedere i termini di storno separati per fiere ed eventi a Monaco nonché per l’annuale Oktoberfest!


Questi regolamenti di storno non sono validi in caso di impossibilità del servizio imputabile alla responsabilità dell’hi.
In caso di rinuncia alla camera / ai locali durante la validità del contratto, l’importo contrattuale è dovuto per intero. Ciò vale anche se il cliente non ha per niente o ha solo usufruito parzialmente delle prestazioni previste dal contratto.
L’hi si riserva il diritto di recesso espressamente per il caso in cui durante il periodo tra la stipulazione del contratto e la fornitura dei servizi si siano presentate delle variazioni sostanziali alle condizioni del contratto.
Se ai clienti è stato concesso un diritto di recesso speciale (prenotazione in blocco di camere, ecc.), l’hi da parte sua ha anche il diritto di recedere durante il periodo concesso al partner contrattuale (se ad esempio ci sono delle richieste concrete di altri clienti). L’hi è inoltre autorizzato a recedere in modo eccezionale e con effetto immediato da tutti gli obblighi contrattuali per i motivi elencati in seguito:
  • In caso di forza maggiore o di altre circostanze non di responsabilità dell’hi che impediscono l’adempimento del contratto
  • Se la cessione delle camere o dei locali non è possibile a causa di disposizioni da parte delle autorità
  • Se un pagamento anticipato concordato non viene effettuato entro il termine stabilito
  • Se eventuali crediti derivanti da prenotazioni precedenti non sono stati pagati in seguito a solleciti
  • Se l’hi viene ingannato rispetto a clienti, ad esempio tramite dati personali fuorvianti o errati e / o se sono presenti dei motivi di rifiuto riconducibili alla persona del cliente
  • In caso di prenotazioni di clienti che hanno tendenze misantrope, settarie o di estremismo politico
  • In caso di sublocazione o subappalto della locazione non autorizzati
  • Se sussiste la supposizione fondata che l’esercizio dell’attività, la sicurezza o la reputazione dell’hi nonché dell’associazione Internationaler Bund e.V. e dei loro collaboratori sia in pericolo senza che ciò sia da attribuire al dominio dell’hi.
L’hi si impegna ad informare immediatamente il cliente per iscritto dell’esercizio del diritto di recesso.
In tal caso non deriva per il cliente nessun diritto al risarcimento di danni nei confronti dell’hi.
L’hi e ditte esterne incaricate dall’hi sono autorizzati a revocare contratti per la prestazione di servizi con effetto immediato, in modo eccezionale, nonché ad espellere i clienti dalla struttura esercitando il loro diritto del proprietario se questi minacciano la sicurezza o danneggiano la reputazione della struttura, sono sospettati di commettere reati o infastidiscono, disturbano ripetutamente o mettono in pericolo altri ospiti o vicini.
Dev’essere rispettato l’ordinamento interno esposto separatamente dell’hi che costituisce parte integrante delle CGC.
In caso di problemi o carenze dei servizi dell’hi, l’hi è tenuto dietro immediato reclamo del cliente a fare tutto il possibile per porvi rimedio. In caso di omissione colposa della comunicazione di una carenza all’hi da parte del cliente, non sussiste nessun diritto alla riduzione del compenso stabilito contrattualmente.

L’hi non si assume nessuna responsabilità per oggetti di valore portati dal cliente (ad es. contanti, gioielli, vestiario, dispositivi tecnici, ecc.) e non risponde del loro smarrimento.
L’hi inoltre non risponde di pretese contrattuali o legali nei confronti di terzi in relazione a prestazioni esterne che sono state soltanto procurate dall’hi.
Le attività di tempo libero nonché l’utilizzo di tutto l’arredamento e di tutti gli oggetti all’interno e sul terreno dell’hi sono a proprio rischio e pericolo. I genitori sono responsabili dei loro figli.
Eventuali reclami sono da comunicare immediatamente alla direzione. Tutti i diritti di responsabilità decadono se il cliente, dopo esserne venuto a conoscenza, non avvisa immediatamente l’hi.
Se il cliente usa, dietro pagamento o gratuitamente, un posto auto per il suo automezzo sul terreno dell’hi o nel garage sotterraneo, non si avvia nessun contratto di custodia. L’hi non risponde di danni o furto di automezzi, incluso il loro contenuto, che sono parcheggiati sul suo terreno o nel garage sotterraneo.
Eventuali spedizioni postali e di merci nonché messaggi per gli ospiti vengono trattati con cura e attenzione. Vengono consegnati al destinatario in persona oppure spediti a richiesta, a spese del destinatario, al nuovo recapito. Il loro smarrimento, danneggiamento o ritardo non comporta nessun diritto al risarcimento dei danni nei confronti dell’hi.
Il cliente è tenuto a contribuire per quanto possibile a risolvere qualsiasi problematica del rapporto contrattuale ed a limitare al massimo ogni possibile danno.
Eventuali azioni pubblicitarie, immagini, pubblicazioni e inserzioni su giornali che presentano un riferimento all’hi o all’Internationaler Bund necessitano, in linea di massima, di una preventiva approvazione scritta da parte dello stesso.
Il cliente è tenuto ad informare l’hi spontaneamente ed immediatamente se il suo soggiorno suscita un interesse pubblico. Se questo obbligo viene violato dal cliente o se degli interessi essenziali dell’hi vengono compromessi, l’hi ha il diritto di disdire – anche a breve termine – i relativi eventi e di richiedere il risarcimento delle spese.
Gli oggetti smarriti vengono spediti soltanto su richiesta e a spese del destinatario. L’hi è tenuto a conservare gli oggetti per il periodo di un mese. Dopo questo arco di tempo gli oggetti ritrovati vengono smaltiti.
Luogo di adempimento e di pagamento è la sede dell’hi a Monaco. Si applica il diritto tedesco.
Non sussistono accordi accessori verbali. Ogni modifica e integrazione del contratto necessita della forma scritta. Questo vale anche per questa clausola della forma scritta.
Nel caso in cui singole disposizioni del contratto e / o singole Condizioni generali di contratto siano o diventino inefficaci, ciò non avrà effetto sulla validità delle restanti disposizioni.
Al posto della disposizione non valida deve entrare in vigore un'altra disposizione ammessa e possibilmente equivalente che si avvicini il più possibile all’aspetto economico o legale voluto.
I dati personali vengono memorizzati elettronicamente per finalità di iscrizione, registrazione e fatturazione. Dichiariamo espressamente di non trasmettere questi dati a terzi. Siccome attribuiamo molta importanza sia alla tutela della privacy che alla tutela dell’autodeterminazione informativa dei nostri clienti, tratteremo i dati personali con riservatezza e sulla base della legge federale sulla protezione dei dati.
L’Internationale Bund e.V. insieme all’hi si discostano da ogni tipo di discriminazione, estremismo, violenza e xenofobia.
Oltre alle presenti Condizioni Generali di Contratto l’hi dispone anche di Condizioni Generali di Contratto separate per eventi e per la prenotazione di locali per eventi all’interno dell’hi.
Queste CGC sono pubblicate all’interno dell’hi o su web all’indirizzo www.haus-international.de/it/eventi/, sono indicate nella conferma della prenotazione o nel contratto di prenotazione o sono da richiedere separatamente.

Le Condizioni Generali di Contratto dell’ostello haus international per eventi si trovano qui in formato PDF.

L’ordinamento interno dell’hi esposto separatamente, che costituisce parte integrante delle presenti CGC nonché delle CGC per eventi, dev’essere rispettato da tutti i clienti ed ospiti.

L’ordinamento interno dell’ostello haus international si trova qui in formato PDF.


Hostel
haus international

Elisabethstrasse 87
80797 Munich
Tel.: +49 (0) 89 12006-0
Fax: +49 (0) 89 12006-630
E-Mail: info@haus-international.de
www.haus-international.de
www.internationaler-bund.de

Monaco, in 2014
|
© by haus international München